AikidoInsieme Italia Home

Gruppo Aikido Insieme Italia diretto dal Maestro:
Dott. Michel Nehme VI° DAN Shihan Aikikai Foundation

Maestro: Dott. Michel Nehme
Direttore Tecnico Nazionale Aikido FESIK DA
Consigliere Federale FESIK DA
Presidente delle Discipline Associate FESIK DA
Direttore Tescnico Aikido Insieme Italia
F.E.S.I.K. D.A.
Federazione Educativa Sportiva Italiana Karate e Discipline Associate
membro dell'organizzazione
AIKIDO SANSUIKAI di Yoshimitsu Yamada Sensei

Guida e consulenza tecnica internazionale per il settore Aikido FESIK-DA:
Sensei Yoshimitsu Yamada 8° Dan Shihan AIKIKAI

Aikido Insieme Italia è una Associazione Sportiva per la pratica e la diffusione dell’Aikido, disciplina giapponese sviluppata da O-Sensei Morihei Ueshiba, riconosciuta da Aikikai Foundation tramite Yamada Sensei.
Brevi cenni storici sull'Aikido
La disciplina dell'Aikido, nella sua fisionomia attuale è apparentemente la più giovane tra le arti marziali. In realtà l'Aikido è una delle arti marziali giapponesi più antiche, originariamente nota soltanto ad una ristretta cerchia di persone (generalmente di rango elevato) ed emersa da un lunghissimo periodo di "oscurità" grazie all'illuminata visione del Maestro Morihei Ueshiba che ne ha modellato la fisionomia estraendone i principi dalle preesistenti discipline dell'aiki-jutsu e ju-jutsu. L'Aikido è una disciplina - estremamente dinamica ed etica - di difesa da ogni tipo di attacco e, ai livelli più elevati, una disciplina per lo sviluppo delle energie fisiche e spirituali. Queste sono, infatti, le caratteristiche principali della disciplina:
· Assenza di attacco
· Dinamicità e sfericità
entrambe implicite nella stessa definizione di Aikido
(AI = Armonia; KI = energia vitale, spirito; DO = metodo).
Chi sferra l'attacco non ha raggiunto l'armonia con l'Universo e perciò con il prossimo.
L'Aikidoka, invece, in armonia con se stesso e con l'Universo, sfruttando la dinamicità e l'energia dell'avversario neutralizza l'attacco, senza procurare danni all'avversario stesso, per ripristinare lo stato di armonia precedentemente interrotto. La ricerca della massima dinamicità e dell'armonia sono quindi i due obiettivi principali nella pratica quotidiana dell'Aikido, anche intesa come disciplina mentale: caratteristiche queste che rendono l'arte Aikido accessibile a persone di entrambi i sessi e a tutte le età.


Click Here Multilanguage presentation

Associazione sportiva arti marziali (AIKIDO) AIKIDO INSIEME ITALIA:

Direttore Tecnico: Maestro Michel Nehme
Presidente: Gaspare Giacalone
Vice Presidente: Fabio Bartolomei
Segretario: Marilena Dellorusso
Consigliere: Francisco Saia
Tecnico: Pellicelli Flavio
Tecnico: Massimiliano Furlanetto

LE TECNICHE DELL'AIKIDO CAMBIANO CONTINUAMENTE;
OGNI INCONTRO E' UNICO, E LA CORRETTA REAZIONE DEVE
EMERGERE SPONTANEAMENTE.
LE TECNICHE DI OGGI SARANNO DIVERSE DOMANI.
NON LASCIATEVI COINVOLGERE DALLA FORMA
E DALL'APPARENZA.
IL VOSTRO OBIETTIVO FINALE DEVE ESSERE
QUELLO DI DIMENTICARE LA TECNICA.

(MORIHEI UESHIBA)



Gruppo Aikido Insieme Parma (PR) e Reggio Emilia (RE) palestre per la pratica dell’ Aikido iscritte alla Federazione FESIK DA di arti marziali.
F.E.S.I.K. D.A. - (Federazione Sportiva Italiana Karate e Discipline Associate)